Corrosion Testing Standards

The test standard summaries are for general guidance only. Though believed to be accurate at the time of writing, this may change over time. So this information should not be used as a substitute for referring to a complete test standard, at an appropriate revision level.

Note: the terms salt spray, salt mist and salt fog are all in wide spread use within corrosion test standards. In this context they can be considered to be equivalent and interchangeable terms.

Scania STD 4445

Test di corrosione ciclica accelerata del laboratorio Scania

Questa procedura di prova serve come prova di corrosione atmosferica di uso generale e può essere applicata a un’ampia varietà di materiali, rivestimenti e interazioni di materiali. È stato sviluppato per consentire la valutazione della resistenza alla corrosione dei metalli in ambienti in cui vi è un’influenza significativa degli ioni cloruro, principalmente come cloruro di sodio proveniente da una fonte marina o dal sale di sbiancamento della strada invernale. Questo test è di natura ciclica, cioè le provette sono esposte a climi che cambiano nel tempo.

Le provette sono collocate in una camera chiusa ed esposte a un clima che cambia. I primi 5 giorni comprendono il seguente ciclo di ripetizione di 3 parti. 6,0 ore di esposizione a un clima ‘umido’ non inferiore al 95% di RH, a +25°C, con esposizione intermittente alla soluzione salina.

Questo è seguito da 2,5 ore di transizione climati condizionata a 50 ° C e 70% RH. Segue l’esposizione di 15,5 ore a un clima costante di 50°C e del 70% di RH.

Gli ultimi 2 giorni comprendono 48,0 ore di esposizione a un clima costante di 50°C e 70% di RH. Questo completa il ciclo di test totale di 7 giorni. Il numero di ripetizioni del ciclo e quindi la durata del test è variabile.

Questo test è anche indicato come test ciclico di corrosione, spesso abbreviato in CCT, ed è basato su Volvo 423-0014.