Standard per i test di corrosione

I riepiloghi degli standard di test sono solo una guida generale. Sebbene ritenuto accurato al momento della scrittura, questo potrebbe cambiare nel tempo. Pertanto, queste informazioni non devono essere utilizzate come sostituto del riferimento a uno standard di test completo, a un livello di revisione appropriato.

Nota: i termini nebbia salina, nebbia salina e nebbia salina sono tutti ampiamente utilizzati all'interno degli standard dei test di corrosione. In questo contesto possono essere considerati termini equivalenti e intercambiabili.

DEF STAN 1053 metodo 36

Può essere utilizzato per testare la relativa resistenza alla corrosione dei campioni verniciati, quando esposto a un clima intermittente di spruzzo di sale a temperatura ambiente.

Le provette sono collocate in una camera chiusa ed esposte ad uno spruzzo indiretto di soluzione sintetica di acqua di mare, che cade sui campioni, in una temperatura della camera di ambiente. La nebbia (spray al sale) viene prodotta quotidianamente per 8 periodi di 10 minuti, a intervalli di 50 minuti, senza che venga applicato spray durante i fine settimana.

Questo test è anche indicato come un test di spruzzo di sale “intermittente”.