Direttive UE

Ascott è pienamente impegnata nel rispetto delle direttive UE applicabili alla sua produzione e al supporto post-vendita delle camere di prova di corrosione. Queste direttive UE applicabili sono:

Direttiva europea sulla limitazione dell’uso di talune sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche (RoHS)

La direttiva sulla restrizione delle sostanze pericolose (RoHS) mira a ridurre al minimo l’impatto ambientale dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (WEEE) riducendo le quantità di quattro metalli pesanti e due ritardanti di fiamma bromurati che può contenere.
I prodotti immessi sul mercato dell’UE a partire dal 1° luglio 2006 non possono contenere più dei limiti specificati di piombo, cadmio, mercurio, cromo esavalente, bifenili polibrominati (PBB) ed eteri di difenile polibrominati (PBDE).
Le apparecchiature prodotte da Ascott sono pienamente conformi alla direttiva RoHS.
Ulteriori dettagli sulla nostra conformità possono essere forniti su richiesta.

Direttiva europea sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (WEEE)

Numero di registrazione per i regolamenti WEEE del Regno Unito: WEEKE0079UU

La direttiva sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (direttiva WEEE) mira a ridurre al minimo l’impatto dei beni elettrici ed elettronici sull’ambiente, aumentando il riutilizzo e il riciclaggio e riducendo la quantità di REEE che vanno in discarica. Essa mira a raggiungere questo obiettivo affidando ai produttori la responsabilità di finanziare la raccolta, il trattamento e il recupero delle apparecchiature elettriche di scarto e obbligando i distributori a consentire ai consumatori di restituire gratuitamente le loro apparecchiature di scarto. Le apparecchiature prodotte da Ascott sono pienamente conformi alla direttiva WEEE e portano il simbolo del bidone della ruota incrociato a conferma di ciò. Ulteriori dettagli sulla nostra conformità possono essere forniti su richiesta.

A tal fine abbiamo messo in atto i sistemi per, ove possibile, ristrutturare e riciclare vecchie camere Ascott. Se hai un vecchio armadio o camera di prova di corrosione Ascott che vorresti che ci riportamo indietro,
allora ti preghiamo di contattarci.
. .

Se desideri informarsi sulla disponibilità di camere Ascott di seconda mano rinnovate, clicca qui per ulteriori informazioni.

Direttiva europea sulla compatibilità elettromagnetica (EMC)

La direttiva si applica alla maggior parte degli apparecchi elettrici ed elettronici, vale a dire ai prodotti finiti e ai sistemi che includono apparecchiature elettriche ed elettroniche. Essa mira ad eliminare gli ostacoli agli scambi all’interno dello Spazio economico europeo (vale a dire i paesi dell’UE più Norvegia, Liechtenstein e Svizzera), garantendo nel contempo che la perturbazione elettromagnetica generata dagli apparecchi non superi un livello che consenta alle apparecchiature radio e di telecomunicazioni e ad altri apparecchi di funzionare come previsto, e che l’apparato abbia un livello adeguato di immunità intrinseca alle perturbazioni elettromagnetiche per consentirgli di funzionare come previsto.
Le apparecchiature prodotte da Ascott sono pienamente conformi alla direttiva EMC. A tal fine viene fornito un certificato di conformità e ogni nuovo prodotto reca il marchio CE a conferma di ciò.
Ulteriori dettagli sulla nostra conformità possono essere forniti su richiesta.

Direttiva europea sulla bassa tensione (LVD)

Questa direttiva mira a garantire che le apparecchiature elettriche entro determinati limiti di tensione forniscano un elevato livello di protezione elettrica. Si tratta di apparecchiature elettriche progettate per l’uso con una potenza di tensione compresa tra 50 e 1000 V per la corrente alternata e tra 75 e 1500 V per la corrente continua. Va notato che queste valutazioni di tensione si riferiscono alla tensione dell’ingresso o dell’uscita elettrica, non alle tensioni che possono apparire all’interno dell’apparecchiatura.
Le apparecchiature prodotte da Ascott sono pienamente conformi alla direttiva LVD. A tal fine viene fornito un certificato di conformità e ogni nuovo prodotto reca il marchio CE a conferma di ciò.
Ulteriori dettagli sulla nostra conformità possono essere forniti su richiesta.