Standard per i test di corrosione

I riepiloghi degli standard di test sono solo una guida generale. Sebbene ritenuto accurato al momento della scrittura, questo potrebbe cambiare nel tempo. Pertanto, queste informazioni non devono essere utilizzate come sostituto del riferimento a uno standard di test completo, a un livello di revisione appropriato.

Nota: i termini nebbia salina, nebbia salina e nebbia salina sono tutti ampiamente utilizzati all'interno degli standard dei test di corrosione. In questo contesto possono essere considerati termini equivalenti e intercambiabili.

ISO 3769

Prove di corrosione dei rivestimenti metallici – prova di spruzzatura di sale acido acetico

Può essere utilizzato per testare la relativa resistenza alla corrosione dei rivestimenti metallici, quando esposto a un clima di spruzzatura di sale acido acetico a una temperatura elevata.

Le provette sono collocate in una camera chiusa ed esposte ad uno spruzzo indiretto continuo di soluzione acidificata (pH da 3,1 a 3,3) di acqua salata, che cade sui provini ad una velocità da 1,0 a 2,0 ml/80 cm²/ora, ad una temperatura della camera di +35C. Questo clima è mantenuto in condizioni di costante stato stazionario. La durata del test è variabile.

I volumi della camera inferiori a 200 litri non sono consentiti da questo standard di prova.

Questo test è anche indicato come test ASS.

Per ulteriori informazioni sulle norme ISO, visitare il sito; www.iso.org

Nota; La ISO 3769 è stata sostituita dalla ISO 9227.

Find suitable Ascott chambers Click Here